enesit
+39-0861-760653 +39-0861-766420 info@algitech.it

ARMADIO LINEA MATRIX RFID TECNOLGIA UHF

ARMADIO DISTRIBUZIONE PULITO MOD. MULTILEVEL

Distributore di materiale tessile che utilizza la tecnologia di identificazione con TAG RFID UHF L’automazione permette di offrire il servizio di distribuzione h24/7 senza l’utilizzo di personale dedicato, mentre il controllo remoto consente di conoscere in tempo reale i quantitativi presenti riducendo i costi legati alla logistica di reintegro MULTILEVEL è ampiamente adattabile come numero di sportelli e moduli in modo da rispondere al meglio alle esigenze del Cliente La struttura dati utilizzata consente di integrare con facilità la macchina all’interno del sistema informativo del Cliente Il display interattivo guida l’utente e il gestore nelle fasi di prelievo e caricamento Il doppio sistema di porte facilita il gestore nella fase di caricamento riducendone i costi associati Il contenuto di ogni vano può essere modificato dal gestore in completa autonomia consentendo di adattarsi alle esigenze che emergono durante l’utilizzo I dati di gestione forniti dal MULTILEVEL permettono di conoscere la qualità del servizio di distribuzione e l’andamento dell’utilizzo del sistema da parte degli utenti.

 

ARMADIO RACCOLTA SPORCO MOD. SMART BOX

Raccoglitore di materiale tessile caratterizzato da estrema facilità d’uso che può essere utilizzato da solo o come complemento dei sistemi di distribuzione automatica MULTILEVEL della linea Matrix SMART BOX utilizza la tecnologia di identificazione con TAG RFID UHF effettuando il conteggio degli articoli immessi attraverso lo sportello basculante e fornendo le informazioni sul numero e sulla tipologia degli articoli al sistema di gestione dati SMART BOX è previsto in due misure standard: SMALL e LARGE per poter contenere il sacco portabiancheria o direttamente il roller di raccolta; può essere anche dimensionato su indicazione del cliente secondo le sue specifiche esigenze, con la possibilità di personalizzare anche la verniciatura.

Riguardo l'autore

Scrivi Risposta

*